I miei alunni sono pronti

 

“I miei alunni sono pronti. Come l’anno scorso li ho invitati alla Colletta Alimentare. Me li ricordo vispi, pronti, impeccabili nei diversi compiti che gli erano stati assegnati e felici, soprattutto felici. Era la prima volta per tutti loro ma era come fossero lì da sempre. E adesso sono lì che aspettano, non c’è stato bisogno di chiedere nulla, tutti, uno ad uno, si sono coinvolti un’altra volta, pieni di consapevolezza. Con quel sorriso contagioso indosseranno la mantellina dei volontari, offriranno i sacchetti, riempiranno le scatole. Insieme a al oro alla Colletta Alimentare. Vi aspettiamo tutti.”



Paolo, Genova